Project work for you

Partner per l’orientamento dell'Università degli Studi di Verona , Progetto di Vita. Cattolica per i giovani lancia "Project work for you", un laboratorio per aiutare gli studenti a sviluppare metodi di lavoro da applicare in contesti aziendali.

VIDEO

FOTO

ALLEGATI

Partner ufficiale dell’Università degli Studi di Verona per l’orientamento in uscita, Progetto di Vita. Cattolica per i giovani ha lanciato, per l’anno accademico 2016/17, “Project work for you”. Si tratta di un laboratorio destinato agli studenti iscritti al corso “Modelli d’Impresa & Corporate Governance”, del dipartimento di Economia Aziendale guidato dal professor Alessandro Lai. Il progetto mira ad aiutare i partecipanti ad apprendere un processo di organizzazione del lavoro valido per raggiungere obiettivi strategici in qualsiasi contesto aziendale. La modalità formativa è quella del learning by doing, cioè dell’imparare facendo.

Iniziato ad ottobre, il percorso terminerà entro il 20 dicembre: in queste nove settimane i cinquanta ragazzi coinvolti, simulando un contesto realistico, dovranno calarsi nei panni di consulenti e completare una “due diligence”, ovvero una relazione di approfondimento su uno specifico aspetto aziendale. I contenuti del project work, che nel caso specifico riguardano l’analisi della governance di una compagnia italiana, sono stati affidati al professor Lai, mentre saranno gli specialisti di orientamento di Progetto di Vita a fornire agli studenti gli strumenti utili a sviluppare un metodo di lavoro efficace per portare a termine con successo il progetto.

Suddivisi in cinque gruppi, ognuno guidato da un team leader, i ragazzi dovranno portare avanti i lavori sia incontrandosi periodicamente sia partecipando a workshop formativi nella sede di Progetto di Vita. I momenti di formazione punteranno a far emergere quelle soft skills oggi più che mai necessarie ad affermarsi nel mercato occupazionale. L’obiettivo degli studenti è arrivare preparati al demo day, cioè il giorno in cui dovranno presentare i loro elaborati ad una giuria di professori e specialisti. I lavori verranno valutati sulla base di tre criteri: contenuto, processo e presentazione dei risultati.

Sullo sfondo di quanto previsto dalla riforma La Buona Scuola sul tema dell’alternanza scuola-lavoro, in contemporanea a “Project work for you”, gli esperti di Progetto di Vita stanno lavorando ad un percorso di orientamento pensato, questa volta, per gli studenti del Liceo Maffei. Il progetto coinvolge 230 ragazzi delle classi quarte in procinto di entrare nel mondo del lavoro. Si tratta di un programma in 15 ore strutturate a partire da un incontro di presentazione, a cui seguiranno colloqui individuali, test psicoattitudinali e momenti in cui l’intera classe seguirà laboratori pratici di attività legate all’orientamento.

comments powered by Disqus