L’incontro del nuovo vertice di Fata con i dipendenti e gli agenti

Gli interventi di Bedoni, Mazzucchelli, Cagnetti e Varano

“Fata entra in Cattolica”. È questo il titolo che campeggiava lo scorso 19 giugno nella Sala Verde dell’Hotel Quirinale in cui si è svolto il primo incontro del nuovo vertice di Fata con i dipendenti e gli agenti della compagnia appena entrata nella famiglia di Cattolica.

Vi hanno partecipato il nuovo presidente Paolo Bedoni, i vicepresidenti Giovan Battista Mazzucchelli e Gaetano Varano, e l’amministratore delegato Giorgio Cagnetti, appena riconfermato nel suo incarico.

È stato naturalmente un incontro di approccio e di conoscenza nel corso del quale è stata ribadita con grande chiarezza la volontà del vertice di Cattolica, direttamente impegnato nella nuova governance, di valorizzare il marchio, la professionalità e la qualità delle risorse umane di Fata mantenendone l’autonomia giuridica ed operativa e sviluppandone la peculiarità del business all’interno del Gruppo Cattolica.

Altri video
comments powered by Disqus