La missione di Fondazione Cattolica: generare Valore dal Bene

Gli obiettivi raggiunti quest’anno dalla Fondazione raccontati da tre Associazioni supportate nella creazione di progetti che più rappresentano i valori della Dottrina Sociale della Chiesa, sono orientati alla persona e finalizzati allo sviluppo di un sistema socio-economico sostenibile.

VIDEO

FOTO

ALLEGATI

La Rete di Trento si è attivata per mettere a disposizione appartamenti in condivisione dove giovani con disabilità cognitiva possano iniziare il proprio cammino verso l’emancipazione. Il Samaritano di Verona ha costruito un progetto che punta al recupero di persone con problemi di ordine psichico impiegandole nell’agricoltura. Il Villaggio Sos di Vicenza ha accolto ragazzi che vivono situazioni di disagio familiare e, avviando un panificio, ha dato loro occasione di imparare un mestiere ed entrare nel mondo del lavoro.

Tre cooperative, tre modelli, tre esempi di realtà accomunate dalla capacità di trasformare i problemi in opportunità mettendo in campo soluzioni in grado di creare valore. Valore sociale, attraverso percorsi di inclusione, e valore economico, attraverso l’ideazione di prodotti o servizi che ne garantiscano auto-sostenibilità.

È questo il mondo in cui opera Fondazione Cattolica, il cui ruolo, in evidente trasformazione rispetto al passato, è finalizzato non più all’elargizione ma all’investimento in attività nuove, efficaci e sostenibili, in risposta a cinque bisogni primari: famiglia, anziani, disabilità, nuove povertà e inserimento lavorativo.

comments powered by Disqus