La storia di FATA

La Compagnia nata dagli agricoltori per gli agricoltori

VIDEO

FOTO

ALLEGATI

1927 – Viene fondata a Torino “Scintilla Soc. Anonima” SpA che ha per oggetto l’esercizio delle Assicurazioni e delle Riassicurazioni, in Italia e all’estero.

1948 – La Compagnia passa sotto il controllo del Gruppo Federconsorzi e assume il nome di “Fondo Assicurativo tra Agricoltori”. Il gruppo opera nel settore agroalimentare, e la Compagnia, attraverso la rete dei Consorzi Agrari, promuove la vendita di coperture assicurative ritagliate per il mondo agricolo.

1985 – FATA conquista e rafforza la leadership del comparto agricolo grazie alla capillarità dei Consorzi Agrari e ai rapporti con la Coldiretti e la Confagricoltura. Intraprende un piano di rafforzamento che prevede l’apertura di nuove agenzie nei centri urbani al fianco delle tradizionali agenzie agricole.

1994 – Nell’ambito di un processo di riorganizzazione industriale, FATA viene acquisita dall’INA e prosegue nel programma di consolidamento della rete vendita.

2000 – A seguito dell’esito positivo dell’Opas (Offerta Pubblica di Acquisto e Scambio) lanciata dalle Assicurazioni Generali sulla totalità delle azioni ordinarie Ina, FATA entra a far parte del Gruppo Generali.

2006 – Nell’ambito dello sviluppo dell’attività relativa ai rischi agricoli nei mercati dell’Europa centro-orientale, FATA acquisisce il 100% di Asigurari Global SA e ne cambia la denominazione in FATA Asigurari SA. FATA Asigurari opera nei rami danni nel mercato assicurativo rumeno ed è la prima compagnia, nel suddetto mercato, per quel che concerne il segmento dei rischi agricoli.

2007 – FATA dà origine a FATA ASSICURAZIONI DANNI SpA e FATA VITA SpA. La prima continua ad essere il partner ideale degli agricoltori per la tutela della persona e del patrimonio. FATA VITA, invece, offre garanzie e sicurezze a coloro che intendono salvaguardare il proprio reddito ed il proprio futuro. Continuando l’opera di sviluppo del business nei mercati dell’Est, FATA DANNI acquisisce il 67% di Victoria AD, Compagnia che opera nel mercato assicurativo bulgaro dal 2002.

2009 – Per garantire prodotti e servizi assicurativi sempre in linea con le nuove esigenze del mercato agricolo viene creata, all’interno di FATA ASSICURAZIONI DANNI, una nuova organizzazione denominata “Rischi Agricoli”. Tale struttura si occupa principalmente di analizzare e studiare i rischi nei settori “Grandine” e “Bestiame”, di gestire i relativi contratti e di liquidare i sinistri.

2012 – FATA VITA SpA viene fusa per incorporazione nella Compagnia di Assicurazioni Genertellife S.p.A.

2014 – Cattolica Assicurazioni acquista da Generali il 100% del capitale sociale di FATA Assicurazioni.

comments powered by Disqus