Il ritorno del Veronese

Il grande evento dedicato al maestro del Rinascimento veneto

VIDEO

FOTO

ALLEGATI

A 75 anni dall’ultima esposizione, il maestro del Rinascimento veneto Paolo Veronese torna nella sua città natale con una grande mostra intitolata L’illusione della realtà, curata da Paola Marini e Berdard Aikema e visitabile fino al 5 ottobre negli spazi della Gran Guardia.

Cattolica Assicurazioni ha accolto con vivo piacere l’invito a sostenere questo evento di straordinaria rilevanza per la cultura italiana e in particolare per la città di Verona.

Veronese seppe coniugare un’altissima abilità disegnativa con un raffinatissimo senso del colore e fu in grado di soddisfare le committenze pubbliche e private nell’alternanza tra l’elegante sensualità dei soggetti profani e mitologici e la preziosità e l’intensità delle pitture a tema religioso, tra le quali le celebratissime Cene.

In occasione della mostra, in collaborazione con la direzione del Museo di Castelvecchio, nello spazio di “Progetto di vita. Cattolica per i giovani”, in Corso di Porta Nuova 11b, si svolgerà un ciclo di incontri dedicato ai “mestieri dell’arte” che, traendo spunto e ispirazione dai lavori del grande maestro veronese, condurrà i giovani a scoprire le tante e spesso inesplorate possibilità di lavoro, di espressione creativa e professionale che il mondo dell’arte offre alle nuova generazioni.

Il primo incontro, intitolato “Come si allestisce una mostra”, si è svolto venerdì 12 settembre e ha avuto come relatrici Alba Di Lieto (Architetto, Specialista in allestimenti e sicurezza musei d’arte) e Mascia Vicariotto (Responsabile commerciale per allestiemnti di mostre).

Gli altri appuntamenti de “I mestieri dell’Arte” sono con “Il restauro nel pubblico e nel privato”,  il 19 settembre con Chiara Scardellato (Direttrice del Laboratorio di restauro della Soprintendenza per i Beni storici, artistici ed etnoantropologici di Verona, Rovigo e Vicenza) e Alessandra Zambaldo (Restauratrice); il 26 settembre con “Come si organizza una mostra”, ospite Ilaria Turrri (Segreteria organizzazione e promozione degli eventi della Direzione Musei d’Arte e Monumenti di Verona) e il 3 ottobre con “Come si promuove una mostra”, ospite Paola Simeone (dell’Ufficio marketing della mostra “Paolo Veronese. L’Illusione della realtà”).

Tutti gli incontri sono gratuiti e si svolgeranno in Corso Porta Nuova 11b a partire dalle 18:00. Ulteriori informazioni sul sito www.progettodivita.it

comments powered by Disqus