Il Festival Francescano 2014

A Rimini, dal 26 al 28 settembre, si svolgerà la sesta edizione del Festival Francescano che vedrà anche quest’anno la partecipazione di Cattolica Assicurazioni. Tema di questa edizione: “Liberi nella gioia”

VIDEO

FOTO

ALLEGATI

Torna anche quest’anno il Festival Francescano, dal 26 al 28 settembre a Rimini, un evento itinerante, nato sei anni fa, e che fin dalla prima edizione ha visto la partecipazione di Cattolica Assicurazioni, prima come sponsor e poi come parte attiva all’interno della rassegna. Tema dell’edizione 2014 sarà “Liberi nella gioia”.

L’iniziativa è promossa dal Movimento Francescano dell’Emilia Romagna col patrocinio e la collaborazione del Movimento Francescano Italiano, con l’intento di diffondere, attualizzandoli, i valori francescani di fraternità, giustizia, pace, rispetto del creato ed essenzialità.

Il festival, ispirandosi alla figura del Santo di Assisi, si propone come occasione di riflessione in una fase delicata e complessa come quella attuale e sceglie di farlo nelle piazze, luogo di incontro per antonomasia. «Cattolica ha sempre cercato di andare in mezzo alla gente, di parlare alle persone e di instaurare un dialogo», sottolinea Antonello Cattani, Direttore commerciale e sviluppo business del Gruppo Cattolica. «Abbiamo scelto di dare il nostro sostegno a questa iniziativa non solo perché ci riconosciamo nel messaggio francescano ma anche perché lo stesso Festival va incontro alle persone con eventi ed appuntamenti proprio nelle piazze».

Il Festival, con le sue 65mila presenze nell’ultima edizione, si conferma un appuntamento di elevato respiro culturale a livello nazionale, grazie alla partecipazione di figure di primo piano, sia del mondo laico che religioso. Durante la tre giorni di quest’anno verranno organizzate conferenze, spettacoli, proposte artistiche e culturali nell’intento di coinvolgere studenti, adulti, famiglie e bambini. Ed è qui che l’impegno di Cattolica si fa significativo. «Il primo anno» prosegue Cattani «abbiamo dato un contributo economico, ma dalle edizioni successive siamo diventati parte attiva, curando anche attività e laboratori che avessero particolare attenzione al rapporto genitori-figli».

Per divulgare al meglio il ricco programma del festival, Cattolica ha realizzato anche la app “Festival Francescano 2014” (scaricabile da App Store o Google Play a partire da settembre) che permette di consultare tutti gli eventi in calendario e potersi creare un’agenda personale di quelli che interessano, e avere informazioni sui luoghi di interesse tramite il servizio di geolocalizzazione.

comments powered by Disqus