Progetto di Vita per le imprese sociali

Promuovere le idee dei giovani per nuove imprese che abbiano impatto sociale sul territorio. Con questo obiettivo partirà un nuovo programma in collaborazione con Fondazione Cattolica

VIDEO

FOTO

ALLEGATI

L’impegno del Gruppo Cattolica a favore dell’innovazione sociale entra in una nuova fase. Attraverso Progetto di Vita. Cattolica per i giovani, sarà lanciato un programma di sostegno alla nascita e allo sviluppo di nuovi progetti di impresa sociale finalizzati alla piena sostenibilità economica e alla creazione sul territorio di pratiche innovative per la società.

Tali idee potranno ricevere dal team di Progetto di Vita assistenza sin dalla fase progettuale. Il programma verrà realizzato in collaborazione con Fondazione Cattolica.

Un salto di qualità che fa tesoro delle esigenze raccolte sul territorio di Verona e provincia e di quanto già realizzato l’anno scorso da Progetto di Vita con I Colori delle Idee, iniziativa che ha permesso la nascita di quattro progetti ad alto impatto sociale ideati da alcuni giovani della community di Corso Porta Nuova.

«I risultati, davvero positivi e confortanti, di questo primo anno e mezzo di attività dimostrano quanto sia stata necessaria ed opportuna la scelta di Cattolica di offrire ai giovani del nostro territorio un servizio della natura e della qualità di Progetto di vita», è il commento di Paolo Bedoni, presidente del gruppo Cattolica. «L’esperienza di questo primo periodo ci incoraggia a proseguire, con maggiore intensità e nuove iniziative, in un impegno di responsabilità sociale che ha consentito l’avvio di qualificate partnership con realtà come H-Farm, i giovani imprenditori di Confindustria ed ora con l’Università di Verona sul terreno dell’orientamento e della formazione. Ora pensiamo di aprire un capitolo nuovo, in collaborazione con Fondazione Cattolica, sul sostegno alla nascita e allo sviluppo delle imprese sociali innovative, un tema di grande attualità, anche sul piano legislativo, sul quale Progetto di vita ha già avviato interessanti iniziative in questi mesi».

comments powered by Disqus