A Ca’ Tron l’incontro degli organizzatori TED italiani

Settanta TEDxers provenienti da tutta Italia si sono riuniti per il primo TEDx Italian Gathering su iniziativa del gruppo organizzatore TEDx di Verona di cui Cattolica Assicurazione è sponsor

Due giorni di intenso lavoro e condivisione, il 5 e 6 luglio, per gli organizzatori dei TED italiani ospiti di Cattolica ed H-Farm nella tenuta di Ca’ Tron a Roncade.

Settanta TEDxers provenienti da Trento, Matera, Napoli, Verona, Trieste e altre 15 città d’Italia si sono riuniti per il primo TEDx Italian Gathering su iniziativa del gruppo organizzatore TEDx di Verona di cui Cattolica Assicurazioni è sponsor.

Era presente anche il team di Progetto di Vita. Cattolica per i giovani che per l’occasione ha presentato le sue attività e i progetti futuri.

Obiettivo del meeting: sciogliere alcuni nodi sull’organizzazione di un evento TEDx e lanciare – naturalmente nello spirito di TED e TEDx, quello delle “idee che vale la pena diffondere”, e della condivisione delle best practice – programmi futuri per un team allargato, finalmente in network.

Grazie anche all’aiuto di due ambassador che ci hanno raggiunti da Madrid e Vienna (i nostri “veterani”), al contributo di un esponente della TED Foundation in collegamento da New York, all’organizzatrice di TEDx Dubai (e alla spinta motivazionale di Alex Bellini), abbiamo avuto la certezza di poter moltiplicare le nostre potenzialità, su un terreno geograficamente diffuso, ma comune nelle intenzioni: creare ispirazione, incuriosire, innovare.

Tanti gli interrogativi su temi cruciali, moltissime le proposte condivise. Come formare uno speaker affinché svolga il proprio best talk ever? Come interpretare un TEDx al femminile? Quanti talks mantenere nella lingua locale, e quanti inserirne invece in inglese, riferendosi a un pubblico internazionale? Come risolvere il problema delle traduzioni dei talks per la rete? Come coinvolgere le comunità locali? È possibile pensare a un format TEDx innovativo? Sicuramente, abbiamo dato e ricevuto la carica necessaria per lo sviluppo di un team nazionale di TEDx Organizers, che dia ulteriore impulso e una sempre più fine definizione agli eventi, che faciliti la ricerca di partner, e che ponga le basi di una comunicazione polifonica, ma armonizzata.

I lavori sono partiti e una finestra si è già aperta con un partner eccezionale, EXPO 2015, con cui molto probabilmente inizieremo un percorso nei prossimi mesi. Una community esisteva, un team si è consolidato grazie a questa splendida occasione.

 

Cosa sono i TED?

TED sta per Tecnologia, Intrattenimento e Design ed è un’organizzazione no-profit che ha come obiettivo la condivisione di “idee che meritano di essere diffuse”. Iniziata come una conferenza di quattro giorni in California, TED è cresciuta nella sua “mission“ attraverso molteplici iniziative.

Nella Conferenza annuale di TED i maggiori protagonisti del “pensare” e del “fare” sono invitati a presentare le loro idee in esposizioni molto veloci e appassionanti.

TEDx è creato nello spirito della missione TED: il programma è organizzato in modo da dare alle comunità locali, organizzazioni ed individui, l’opportunità di stimolare il dialogo attraverso esperienze simili a TED, ma a livello locale.

L’organizzazione TED fornisce il modello-guida generale per l’organizzazione degli eventi TEDx, anche se i TEDx sono realizzati in modo indipendente, da un team di volontari.

 

 

 

Altri video
comments powered by Disqus